Mirko Parisi affascinato dalla gente di Scampia

Condividi sui tuoi social

Domenica 31/01/2021 Mirko Parisi ha visitato il quartiere di Scampia a Napoli. Il Segretario Nazionale Dipartimento Sport e Dipartimento Attività Sociali Terzo Settore – Segretario Provinciale Latina, è rimasto affascinato dal calore umano che ha ricevuto nel corso della visita.

Mirko Parisi Segretario Nazionale
Dip.Sport e Dip. Att. Sociali Terzo Settore
Mirko Parisi ha infiammato il cuore di tutti a Scampia con lo strumento della Boxe, coinvolgendo e facendo innamorare tante persone incontrate per la strada. “Sono rimasto molto affascinato da tanto affetto – racconta Mirko Parisi – che mi hanno mostrato diverse persone che ho incontrato per la strada, soprattutto un gruppo di ragazzi e ragazze praticanti Boxe, che appena donato alcune magliette della A.S. Parisi Boxe mi hanno chiesto di fare un allenamento sul marciapiede. È stato meraviglioso, ho preso borsa in macchina con guanti e colpitori (che porto sempre con me …) e abbiamo iniziato subito, un po’ il dialetto stretto che parlavano e un poco la passione per il pugilato grazie a quel gruppetto di ragazzi è stato possibile realizzare un altro sogno per me molto importante, trasmettendogli tutti i miei sentimenti. Mi è sembrato di vivere come quando andava Maradona a Napoli oppure come quando il Papa va dentro la folla”. Una testimonianza bellissima quella di Mirko.
“Sono andato via piangendo – conclude il dirigente DC – in lacrime di commozione e alla fine ho regalato anche la borsa con i guanti, colpitori ecc. E gli avrei lasciato anche la macchina con le scritte della A.S. Parisi Boxe per il sentimento che ho percepito e le sensazioni che ho provato grazie a loro. Spero di tornarci presto e magari avere la possibilità incontrarli di nuovo, augurando loro ogni bene. Spero di aver lasciato un messaggio positivo, e che la mia testimonianza sia stata utile per aiutare tanti ragazzi a camminare su percorsi buoni. Essendo disagiati sono continuamente tentati a percorrere strade sbagliate”.

La disoccupazione va contrastata non con misure assistenziali, ma consolidando lo sviluppo economico dell’Italia e creando le condizioni di contesto per attrarre i capitali di investimento e poter creare così lavoro e sviluppo economico.

Solo così si potrà ripristinare il circuito della speranza in un futuro migliore. Mirko, nel corso della sua visita a Scampia, è entrato in collegamento con Tony Riggi e con il segretario DC Angelo Sandri, i quali hanno salutato tutti tramite video.

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

 

Comunicato redatto dal Capo Ufficio Stampa nazionale della Democrazia Cristiana Italiana Agrippino Castania con numero tessera professionale 136230. 

admin

Sono un amministratore per questo sito internet

Lascia un commento