Marzio Muscatiello (DC Matera) e Anna Lucia Pappalardo (DC Basilicata): “La DC della gente, tra la gente”

Condividi sui tuoi social
Marzio Muscatiello segretario politico
DC SEZ. A. DE GASPERI Matera e presidente
dell’associazione Azione Disabili Marziolino ODV

Marzio Muscatiello, segretario politico DC Matera e presidente associazione Azione Disabili Marziolino ODV e Anna Lucia Pappalardo, segretaria politica DC per la Basilicata in una nota illustrano gli obiettivi che intende perseguire il partito dello scudo crociato in Basilicata. Di seguito la nota integrale.

Marzio Muscatiello, segretario politico DC Matera e presidente associazione Azione Disabili Marziolino ODV dichiara: “Si fa avanti un altro partito di centro che vuole far risorgere la vecchia Dc: un’area popolar-democratico-cristiana, riformista e liberale. Da alcuni mesi va di moda il Centro. Lo ha sfiorato Conte, quando ha fatto il suo secondo discorso per la fiducia in Parlamento; lo ha lambito Berlusconi nel lanciare il suo progetto di una Federazione di partiti moderati; vi si è spirato Renzi con la sua nuova Italia Viva. Ma non solo. C’è bisogno di Rinascita, Rinnovamento, Innovazione e Cooperazione tra tutte le attuali componenti D.C. al fine di richiamare i vari valori del passato, non ultimi quelli prettamente “cattolici-cristiani”, creando unicità e unitarietà. Nella politica attuale partiti, movimenti e persone sono iper-impegnati nel tentativo di risolvere problemi vecchi e nuovi ma il senso di disarmonicità e di approssimazione alimenta nella gente solitudine, paura e a tratti disperazione.
Questi sono alcuni dei motivi per i quali stiamo costruendo un Partito moderato ed europeista che si muova su vari binari.
Trai tanti, il valore e l’importanza di essere Italiani in Europa, il lavoro, la ricerca, la formazione, l’innovazione tecnologica, lo smaltimento rifiuti, la sanità, le pari opportunità, la famiglia, il rispetto dell’identità delle persone e della vita, in primis umana ma con una particolare attenzione a tutte le sue forme
“Su quali concetti fondamentali si basa la Democrazia Cristiana dell’immediato futuro? Anna Lucia Pappalardo, segretaria politica della Democrazia Cristiana per Basilicata dichiara: E’ prima regola dell’attività politica essere leali e corretti. Prometti poco, realizza ciò che hai promesso e se le condizioni dovessero consentirlo amplia i tuoi obiettivi per il benessere della collettività. Il denaro è importante ma se per te dovesse essere la priorità non sei da considerare soggetto qualificato per l’attività politica. Rifiuta ogni proposta che tenda all’inosservanza della legge

per un presunto vantaggio politico o personale. Siate uomini e donne, persone capaci di creare una politica attiva, fa

tta di azione, di scelte e, perché no, anche di sconfitte che siano finalizzate alla comprensione che nella natura um

ana tutto evolve. Oggi più che mai il politico deve vivere tra la gente, conoscere i problemi e dare una speranza che mai deve confondersi con l’illusione. Questa è la rinata Democrazia Cristiana che ha bisogno di eccellenze in ognuno.

 

ANNALUCE PAPPALARDO
segretario politico DC Basilicata

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

admin

Sono un amministratore per questo sito internet

Lascia un commento