Piccolo Pensiero di domenica 18 Giugno

Condividi sui tuoi social

PICCOLO PENSIERO di Domenica 17.06.2018

Buongiorno a tutti!

Nel vangelo di oggi (Marco 4, 26-34), Gesù paragona lo sviluppo del regno di Dio alla crescita di un seme gettato su un terreno: “Il terreno produce spontaneamente prima lo stelo, poi la spiga, poi il chicco pieno nella spiga”.

Il paragone evidenzia una crescita progressiva che richiede dal seminatore molta pazienza.

Quando manca la pazienza, il seminatore, l’apostolo, il Cristiano, può cadere nell’intolleranza riguardo al prossimo, nello scoraggiamento nel proprio apostolato, e persino nelle dimissioni.

Fratello, sorella, da ogni seme del regno di Dio, ossia le tue varie buone azioni, anche le più piccole  ( un sorriso, una parola di conforto, un’elemosina, ecc.), può nascere una grande realtà (una catena di buone azioni)  che dà rifugio a tanti indigenti.

Non sottovalutare le tue piccole iniziative di giustizia e di pace, e quando hai seminato, abbi pazienza! Dio volendo, potrai anche vederne i frutti che porteranno le generazioni futuri a lodare Dio.

Ti benedico! 🙏🏽 Buona e santa giornata.

P. Jean Jacques Luzitu.

admin

Sono un amministratore per questo sito internet